Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Guide

Il DevTeam rilascia RedSn0w 0.9.6b2: Ecco la guida per il Jailbreak dell’iOS 4.1 su tutti i device [WIN] 

Il DevTeam ha rilasciato una nuova versione di Redsn0w: si tratta di un aggiornamento atteso da molti che implementa l’exploit di Geohot presente in limera1n, rendendo il programma compatibile anche con i device più recenti. Ecco la guida per utilizzare al meglio il tool su Windows.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Compatibilità:

  • iPhone 3G;
  • iPhone 3GS;
  • iPhone 4;
  • iPod Touch 2G modello MB;
  • iPod Touch 3G;
  • iPod touch 4G;

Download:

Prima di tutto occorre scaricare tutto il materiale sul proprio PC.

  • Il firmware 4.1 per il vostro device. Potete trovare tutti i link nell’apposita sezione.
  • RedSn0w 0.9.6b2 per Windows, che potete trovare a questo link.

Guida

1. Dalla prima schermata selezionate il file .ipsw relativo al firmware che avete appena installato nell’iPhone (la stessa versione) cliccando sul tasto browse; dopo che il programma avrà identificato il firmware, inizierà un breve processo (è richiesta la connessione ad internet).

2. Dalla schermata successiva, selezionate “Install Cydia” e poi cliccate ancora su Next. A seconda del device che starete sbloccando, vi saranno proposte altre opzioni che potete attivare o disattivare a vostro piacimento.

3. Quando il programma ve lo chiederà, entrate in DFU seguendo le istruzioni sullo schermo e il vostro device verrà correttamente jailbrekkato in pochi secondi.

Nota: se scegliete di attivare la percentuale della batteria, avrete comunque la possibilità di disabilitare la funzione entrando nelle impostazioni del dispositivo.

Anche se, per ora, lo sblocco della baseband 05.14.02 per iPhone 3GS non è ancora possibile, con questa versione diRedSn0w torna la possibilità di inserire Logo personalizzati per il boot del dispositivo e per la modalità recovery.

Nel caso abbiate già effettuato il jailbreak con uno qualsiasi dei tool come Limera1n o GreenPois0n, o con PwnageTool, non è necessario ri-effettuare la procedura con RedSn0w.

*Le immagini presenti nel post si riferiscono alla versione di redsn0w per Mac.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.