AppleNotizie

Apple pubblica un brevetto per migliorare Siri permettendogli di capire i bisbigli

Il nuovo brevetto registrato nel 2016, ma reso pubblico solamente oggi, è strettamente legato all’assistente vocale Siri. Esso ci mostra come Siri potrebbe essere capace di percepire un comando vocale sussurrato e rispondere utilizzando un volume di voce più basso.

L’applicazione di questo brevetto può rivelarsi utile in diverse situazioni, a lavoro in ufficio per non disturbare i colleghi, in biblioteca o cmq in tutti quei luoghi dove non è consentito parlare ad alta voce.

Nonostante possa sembrare poco probabile, considerate le volte in cui l’assistente digitale di Apple non riconosce i comandi, l’azienda è certa che Siri sia assolutamente in grado di rilevare un input vocale sussurrato e fornire una risposta vocale sussurrata a sua volta. E’ la stessa Apple che afferma che dispositivi come iPhone ed Apple Watch sarebbero in grado di misurare l’ampiezza e la frequenza di un comando vocale per rivelare un sussurro.

Spesso però, i brevetti registrati, non si trasformano in realtà ma ci mostrano comunque in che direzione l’azienda californiana stia lavorando. Per il momento possiamo immaginare che Apple sia interessata a migliorare l’assistente digitale ed è possibile che in un futuro non troppo lontano, Siri possa riconoscere il tono di voce particolare e rispondere adeguatamente.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!