Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple pubblica un brevetto per migliorare Siri permettendogli di capire i bisbigli
Apple

Apple pubblica un brevetto per migliorare Siri permettendogli di capire i bisbigli 

Il nuovo brevetto registrato nel 2016, ma reso pubblico solamente oggi, è strettamente legato all’assistente vocale Siri. Esso ci mostra come Siri potrebbe essere capace di percepire un comando vocale sussurrato e rispondere utilizzando un volume di voce più basso.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

L’applicazione di questo brevetto può rivelarsi utile in diverse situazioni, a lavoro in ufficio per non disturbare i colleghi, in biblioteca o cmq in tutti quei luoghi dove non è consentito parlare ad alta voce.

Nonostante possa sembrare poco probabile, considerate le volte in cui l’assistente digitale di Apple non riconosce i comandi, l’azienda è certa che Siri sia assolutamente in grado di rilevare un input vocale sussurrato e fornire una risposta vocale sussurrata a sua volta. E’ la stessa Apple che afferma che dispositivi come iPhone ed Apple Watch sarebbero in grado di misurare l’ampiezza e la frequenza di un comando vocale per rivelare un sussurro.

Spesso però, i brevetti registrati, non si trasformano in realtà ma ci mostrano comunque in che direzione l’azienda californiana stia lavorando. Per il momento possiamo immaginare che Apple sia interessata a migliorare l’assistente digitale ed è possibile che in un futuro non troppo lontano, Siri possa riconoscere il tono di voce particolare e rispondere adeguatamente.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.