App Store

What’s in my ears: l’applicazione per condividere con il resto del mondo la musica che state ascoltando

Immagine di
Gratis

Su App Store sono presenti diverse applicazioni che ci permettono di condividere il nostro umore, la nostra posizione, dove mangiamo e tanto altro ancora. Non dovrebbe quindi sorprendere il rilascio di questa nuova app che permette di condividere la musica che state ascoltando.

PUBBLICITÀ

What’s in my ears è un simpatico e divertente programma con il quale potrete condividere, tramite Facebook o Twitter, la musica che state ascoltando sul vostro iPhone o iPod Touch. L’obiettivo degli sviluppatori era quello di creare un’app che permettesse all’utente di far sapere ai propri contatti la musica che sta ascoltando in un preciso momento e se questa è di suo gradimento o meno. A giudicare dal risultato finale direi che il traguardo è stato raggiunto.

L’app permette di postare automaticamente o manualmente il brano che state ascoltando. Grazie ai templates disponibili è possibile personalizzare il messaggio, includendo ad esempio Nome dell’Artista, Titolo del Brano o dell’Album.  Tramite l’integrazione con iTunes sarà anche possibile condividere il vostro personale giudizio sulla canzone, convertendo le stelle che di solito vengono utilizzate per marcare le canzoni sul player musicale in un ulteriore contenuto per il messaggio che verrà postato.

Sebbene l’applicazione sia in grado di fare esattamente quello che viene detto nella descrizione ufficiale è bene mettere in risalto due limiti: non potete controllare la musica che state ascoltando all’interno dell’applicazione, ma per riprodurre la canzone, stopparla o passare a quella successiva dovete utilizzare l’app iPod. Secondariamente, se fate dei cambiamenti tramite l’applicazioni ai giudizi che avevate dato in precedenza su iTunes, questi non vengono salvati.

Ultima considerazione, fate attenzione perchè date le impostazioni di default ogni nuova canzone sarà un messaggio postato su Facebook o Twitter, il che significa che la vostra bacheca potrebbe presto intasarsi.

What’s in my ears è compatibile con iPhone, iPad e iPod Touch, richiede la versione del firmware 4.0 o successive ed è localizzata in Inglese.

 

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button