WhatsApp vuole combattere il problema delle fake news, impedendo agli utenti di inoltrare i messaggi a numerosi utenti contemporaneamente.

Alcuni giorni fa vi abbiamo segnalato l’arrivo della nuova funzione dedicata ai messaggi inoltrati su WhatsApp. Grazie ad essa è possibile riconoscere facilmente un messaggio inoltrato, contrassegnato dall’apposita scritta. Oltre a questo, WhatsApp sta testando un’altra funzione dedicata ai messaggi inoltrati. Presto gli utenti del servizio di messaggistica potranno inoltrare i messaggi al massimo a cinque persone contemporaneamente.

In questo modo WhatsApp vuole combattere la rapida diffusione delle fake news, che possono essere facilmente inoltrate a numerosi contatti WhatsApp. Attualmente la funzione è attiva solamente in India, dove il numero di messaggi inoltrati è il più elevato. Presto però potrebbe raggiungere il resto del mondo, tramite un nuovo aggiornamento server atteso nelle prossime settimane.