Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iOS

Un ingegnere Apple spiega l’utilità della funzione di riempimento automatico del codice di sicurezza

riempimento automatico del codice di sicurezza

Una delle nuove funzioni più utili per iOS negli ultimi anni è stata il riempimento automatico del codice di sicurezza. Su Twitter questo fine settimana, un ingegnere del software Apple ha offerto uno sguardo divertente su come è stata sviluppata la funzionalità.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Ricky Mondello spiega che l’idea del riempimento automatico del codice di sicurezza è nata mentre gli ingegneri del software stavano lavorando a “quello che pensavamo fosse un progetto molto più ambizioso“.

riempimento automatico codice di sicurezza

Inizialmente, Mondello afferma che l’idea è stata presentata più tardi, ma quando il progetto “più ambizioso” non è andato a buon fine, hanno spostato l’attenzione su questa nuova funzione:

L’idea di riempimento automatico del codice di sicurezza è nata da un piccolo gruppo di ingegneri del software che lavorava su quello che pensavamo fosse un progetto molto più ambizioso. Non era quello che inizialmente ci eravamo prefissati di fare. È iniziato come una piccola idea laterale che abbiamo avuto durante la progettazione di qualcosa di molto diverso.

L’abbiamo annotato, presentato per settimane e l’abbiamo sviluppato dopo che il progetto “più ambizioso” non è andato a buon fine.

Mondello sottolinea che ciò che rende la funzionalità così eccezionale è che il Compilazione automatica del codice di sicurezza funziona senza che gli sviluppatori facciano nulla e preservando la privacy degli utenti:

Anni dopo, sono ancora così orgoglioso del nostro team per aver realizzato questa funzione. Il team ha unito le competenze di diverse aree per inviare tutte le parti del progetto che hanno funzionato il primo giorno, senza chiedere nulla agli sviluppatori di app e siti Web, senza dare a nessuno i tuoi messaggi di testo. Questo mi ispira ancora!

Per quanto riguarda alcune persone che sostengono che Android ha avutoprima la funzione, Mondello dice “No. I dettagli contano. La privacy è importante. E appunti! = Riempimento automatico.

Comments

Potrebbero piacerti

MacBook Pro

I modelli ricondizionati vengono accuratamente ispezionati, testati, puliti, riconfezionati e forniti con la garanzia standardizzino di un anno di Apple

iOS 13

Nel codice della terza beta di iOS 13.4 è stata trovata una nuova opzione di ripristino per i dispositivi iOS.

Notizie

Facebook ha appena introdotto una nuova funzionalità, sia sul sito in versione desktop che nelle appilcazioni mobile per i terminali iOS, Android e BlackBerry....

iOS 13

Apple la terza beta per gli sviluppatori, con i tester ora in grado di provare le nuove versioni di iOS 13.4, iPadOS 13.4, tvOS...

Advertisement

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.