Grande successo per l’applicazione ufficiale del Super Bowl: utenti quasi pari agli spettatori TV

09/02/2012

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Argomento rovente della settimana è stato senz’altro il Super Bowl, evento di incredibile impatto mediatico non solo negli USA ma anche nel resto del mondo. Flurry ha monitorato la quantità di utenti che si sono serviti dell’applicazione ufficiale per seguire il Super Bowl XLVI e ha scoperto che quasi il 98 milioni di utenti hanno effettuato l’accesso all’app, rispetto a 111 milioni che hanno visto l’evento sul grande schermo.

E’ certo che ci sia stata una “sovrapposizione” di utenti che guardavano contemporaneamente il grande schermo mantenendo l’applicazione aperta, anche se i numeri sono comunque da record.

Alcuni inserzionisti, grazie alla presenza dell’applicazione, hanno creato campagne pubblicitaria ad hoc, includendo codici QR per permettere agli utilizzatori dell’applicazione di scattare una foto al codice per ottenere maggiori informazioni.

I dati dell’intervallo tra il primo e il secondo tempo, durante il quale si è esibita Madonna, hanno mostrato che gli utenti hanno “riposto” i propri dispositivi nelle tasche. L’analisi ha anche separato gli uomini dalle donne, trovando in queste ultime le maggiori utilizzatrici dell’app con oltre il 62% di utilizzo. Sempre le donne hanno posto più attenzione agli annunci rispetto agli uomini e, in media, usavano di più i devices durante il gioco.

Questi numeri dovrebbero dare un’idea alle società pubblicitarie dell’efficacia degli annunci in base all’utilizzo dell’app durante gli spot. Questi potrebbero essere un indicatore per i produttori TV che possono studiare un modello pubblicitario adatto ad ogni evento.

Via | Electronista

Argomento rovente della settimana è stato senz’altro il Super Bowl, evento di incredibile impatto mediatico non solo negli USA ma…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.