Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Come effettuare il downgrade da iOS 5.1.1 ad iOS 5.1, 5.0.1, 5.0 | Guida iSpazio
Jailbreak

Come effettuare il downgrade da iOS 5.1.1 ad iOS 5.1, 5.0.1, 5.0 | Guida iSpazio 

Apple ha rilasciato al pubblico la nuova versione di iOS 5.1.1. Se avete aggiornato il vostro dispositivo e volete tornate alla precedente versione di iOS, vi invitiamo a seguire questa guida.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Una volta aggiornato il vostro iPhone, iPad e iPod touch alla versione 5.1.1 di iOS non è più possibile tornare a versioni precedenti senza effettuare una procedura di downgrade con software appositi. Grazie al  Dev Team ed al software Redsn0w, è possibile tornare ad una qualsiasi precedente versione di iOS 5.

Attenzione

  • bisogna aver salvato precedentemente i file SHSH e APTicket del vostro dispositivo;
  • la procedura non funziona con  iPhone 4S, iPad 2 ed iPad3;

Requisiti

  • Ultima versione di  Redsn0w per Mac o Pc;
  • Il firmware al quale si vuole ritornare (5.1, 5.01 o 5.0 ) che trovate quì.

Guida

  • Apri  Redsn0w e collega il dispositivo tramite cavo USB;
  • In Extras, clicca su SHSH blobs e poi su Stitch.

  • Seleziona il firmware al quale si vuole tornare da IPSW.
  • Apri i file .plist che contengono gli SHSH blobs e APTicket, se sono salvati localmente, tramite l’apposito pulsante. Se invece i file sono presenti in Cydia l’opzione sarà in grigio e sarà disponibile quando il dispositivo è in DFU.
  • Poni il dispositivo in DFU mode, clicca su  Cydia se  non hai specificato i file localmente al passo precedente, e Redsn0w salverà il nuovo IPSW file.
  • Dalla schermata principale, vai su  Extras > Pwned DFU e segui le istruzioni che compaiono a video.
  • Ora bisogna cambiare l’indirizzo del server Apple con quello di Cydia all’interno del file host del nostro computer. Su Windows andiamo in Windows > System 32 > drivers > etc. mentre su Mac andiamo nella cartella etc.
  • Apri il file hosts con un editor di testo e copiamo la seguente riga alla fine del file (senza apici): “74.208.105.171 gs.apple.com”.

  • Apri iTunes, tieni premuto Shift su Windows o ALT su Mac, e clicca Ripristina, selezionando il file IPSW ottenuto precedentemente.
Vi ricordiamo che la procedura non è approvata da Apple e potrebbe invalidare la garanzia del vostro dispositivo. La guida, se eseguita da utenti inesperti, potrebbe compromettere il funzionamento del dispositivo. Lo staff di iSpazio non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda le informazioni contenute nell’articolo. 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.