iOS 7

iOS 7 Walkthrough – Bussola: Rinnovata con l’aggiunta della Livella

BussolaIn iOS 7 l’applicazione Bussola subisce finalmente il suo primo restyling completo fin dalla sua introduzione con iPhone 3GS. L’applicazione infatti, oltre a rinnovarsi graficamente, introduce anche una nuova funzione che ci permetterà di utilizzare il nostro dispositivo come una vera e propria livella.

PUBBLICITÀ

foto 1 foto 3 foto 2

L’applicazione Bussola, fin dalla sua introduzione, non ha mai subito alcun cambiamento, rimanendo quindi relegata a se stessa e utilizzata da pochissime persone. Apple in iOS 7 ha però deciso di rinnovarla graficamente e di aggiungere una nuova feature.

Come potete vedere voi stessi dagli screenshot, l’applicazione si è alleggerita moltissimo grazie all’utilizzo di linee semplici e di un minor numero di dettagli. La calibrazione non avverrà più tramite la fastidiosa “manovra ad otto“, ma bensì con una più semplice rotazione di 360° del dispositivo stesso.

Una volta calibrata la bussola sarà possibile vedere l’immagine di una bussola stilizzata che ci mostrerà i gradi, i quali verranno anche riportati poco più sotto. Inoltre potremo visualizzare la nostra località attuale e le nostre coordinate geografiche precise.

Un’ultima caratteristica della nuova Bussola è che all’interno della schermata principale troveremo anche un +, il quale si muoverà a seconda dell’inclinazione che daremo al dispositivo.

Come vi ho detto poco fa, l’applicazione si è arricchita di una nuova feature, la quale è accessibile semplicemente effettuando uno slide da destra verso sinistra. In questo modo ci troveremo di fronte ad una vera e propria livella stilizzata, la quale ci consentirà di stabilire se una superficie è piana o è inclinata.

La livella ci mostrerà la pendenza della superficie ed i relativi gradi, mentre se il dispositivo si ritroverà perfettamente in piano la schermata assumerà una colorazione verde.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button