Notizie

Samsung accusa Apple di essere Jihadista e svaniscono le possibilità di un accordo tra i due colossi

Apple si è recentemente accordata con Google per evitare cause legali, ma con Samsung le possibilità di un accordo sembrano sempre più lontane a causa di alcune affermazioni del colosso sudcoreano.

processo

John Quinn, primo legale di Samsung, in diverse interviste ha espresso il suo disappunto riguardo il comportamento assunto da Apple durante i numerosi scontri in tribunale. Avrebbe infatti chiamato l’azienda “Jihadista” (pronta a rispondere con la guerra in caso di attacco), e definito il processo come il “Vietnam di Apple”.

Apple ha invece accusato Samsung di cercare di ottenere le licenze per i propri brevetti in modo tale da “clonarne i prodotti”. Samsung, in tutta risposta, ha accusato la compagnia californiana di aver utilizzato le loro vittorie in tribunale per dettare, e non per negoziare, i termini per un accordo pacifico.

La speranza che Apple trovasse un accordo con Samsung come quello trovato con Google è già svanita. La situazione tra le due aziende infatti, sembra essere più complicata del previsto.

Via | 9to5Mac

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!