Negli ultimi giorni diversi utenti si sono lamentati sulle pagine di supporto Apple, per un malfunzionamento del backup tramite iCloud su iPhone 6S. Ripristinando il backup salvato in precedenza è possibile, che alcuni dati non vengano rimessi sul dispositivo.

iphone 6s

Durante l’aggiornamento di iOS 9.0 ad una qualsiasi versione successiva, parecchi possessori di iPhone 6S o 6S Plus, hanno fatto sapere ad Apple, che ci sono dei problemi con il ripristino del backup tramite iCloud. Il servizio cloud Apple permette, se attivato, di salvare in automatico i nostri dati sul server dedicato, in modo da poter ripristinare il nostro dispositivo, anche quando non abbiamo il nostro Mac o PC con i backup salvati. Secondo le segnalazioni, pare che i backup ripristinati tramite iCloud dopo l’aggiornamento di iOS 9.0, siano corrotti, incompleti, infatti molti utenti si stanno lamentando per la mancanza dei loro messaggi o dei dati di Safari e quelli relativi all’app Salute, che non sono stati riportati sul dispositivo.

L’origine del problema non è molto chiara, ma Apple è già a conoscenza del malfunzionamento e sta già lavorando per risolverlo. Se dovete quindi aggiornare il vostro iPhone 6S, partendo dalla versione 9.0, vi consigliamo di eseguire un backup tramite iTunes.

Via | Apple Insider