Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple perde quote di mercato quasi ovunque, soprattutto in Italia
Apple

Apple perde quote di mercato quasi ovunque, soprattutto in Italia 

Periodo duro per Apple dove sia la mancanza di importanti novità nei dispositivi sia un livello di saturazione generale stanno facendo perdere importanti quote di mercato ad iOS.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

apple ios android

Nei 5 mercati europei principali (Gran Bretagna, Francia, Germania, Italia e Spagna), Android guadagagna 7,1 punti percentuali, registrando aumenti di vendite che gli permettono di arrivare ad una diffusione del 75,6%. iOS invece, scende dal 20.2% al 18,9% nel primo trimestre dell’anno. Windows passa dal 9,9% al 4,9%.

Schermata 2016-05-11 alle 13.57.27

Focalizzandoci maggiormente sull’Italia, possiamo notare che le vendite di Android raggiungono livelli ancora più alti, con il 78,3% contro i 14,8% di iOS. Windows rappresenta soltanto il 6,3% con un calo significativo rispetto allo scorso anno dove segnava il 14,4%.

Schermata 2016-05-11 alle 13.56.30

iOS cala anche in USA, del 4,9%, ed in Cina, del 5,4% rispetto allo scorso anno.

Questi dati confermano il fatto che ormai in molti posseggono già un iPhone e quindi le vendite di quest’anno ne stanno risentendo. Apple avrà bisogno di un vero prodotto rivoluzionario per superare la concorrenza e riprendere le quote di mercato perse.

Via | Kantar World Panel

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.