Secondo uno studio eseguito dalla ABI Research e pubblicato direttamente sul Wall Street Journal, le vendite di iPhone hanno iniziato a subire i primi rallentamenti a partire dal quarto trimestre del 2009.

La quota di mercato globale, è infatti passata dal 18.1% al 16.6%. Nonostante un fortunatissimo trimestre fiscale quindi, Apple perde qualche punto nella classifica mondiale degli smartphone. Questo principalmente è dovuto al recente rilascio di molti dispositivi Symbian ed Android oltre al fatto che Apple presenterà un nuovo modello di iPhone tra circa 4 mesi e che su quest’ultimo sono già state intraviste delle grosse novità.