I prossimi iPhone potrebbero riconoscere un utente dal suo battito cardiaco!

Un nuovo brevetto depositato da Apple descrive un possibile sensore nascosto per le prossime generazioni di iPhone. Esso servirebbe per rilevare il battito cardiaco di un utente quando il telefono viene utilizzato, in modo da identificare la persona che prende in mano il device.

Le durate ben definite del ritmo cardiaco di un utente, dopo l’impostazione, possono essere elaborate e confrontate con un profilo memorizzato in precedenza, in modo da autenticare l’utente del dispositivo. Il sensore, quindi, posto sotto al display, riuscirebbe a fornire al telefono dei dati molto precisi che garantirebbero una maggiore sicurezza.

Tutto questo tramite una serie di onde che rappresenterebbero le azioni specifiche del cuore. Un’onda “P”, per esempio, può essere configurata nella sua forma e durata, correlando la dimensione dell’atrio dell’utente. Può anche essere una prima fonte di caratteristiche uniche per il riconoscimento del battito cardiaco. I cavi potrebbero essere diversi e collegati anche ad un auricolare appositamente creato.

Via | AppleInsider

Un nuovo brevetto depositato da Apple descrive un possibile sensore nascosto per le prossime generazioni di iPhone. Esso servirebbe per…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.