Molti di voi ci hanno chiesto di realizzare un video in cui mostravamo FaceTime, la nuova opzione degli iPhone 4 che permette di eseguire delle videochiamate da iPhone 4 ad iPhone 4. Di seguito trovate la nostra video-prova, con una speciale guest star!

Ovviamente parliamo di Martina, che si trovava comodamente in spiaggia, in un lido provvisto di WiFi. Per chi non conoscesse ancora il funzionamento di Face Time, diciamo subito che si tratta di un metodo molto semplice per le video conferenze ed ha soltanto 2 requisiti:

  1. Che si disponga di una connessione WiFi.
  2. Che si abbia in rubrica il numero della persona da chiamare.

Praticamente è necessario effettuare prima una telefonata vera e propria, dopodichè basterà tappare sull’icona di Face Time ed il telefono invierà una richiesta al telefono della persona con cui si sta parlando e, se entrambi i dispositivi risulteranno connessi tramite WiFi, automaticamente terminerà la telefonata tramite il gestore telefonico e partirà la connessione Audio/Video tramite internet.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=5Ws3QX7X0po]

Le immagini parlano da sole. Non c’è nulla da fare..quando Apple decide di fare una cosa, si prende il suo tempo questo è vero, ma la fa proprio come si deve!

Aggiornamento: Ecco una novità che abbiamo appena scoperto e che fin ora non è stata riportata da molti: Tramite il tasto Face Time in rubrica, è possibile avviare una videochiamata in maniera diretta, senza passare prima per la normale chiamata vocale. Appena si preme il tasto viene inviata una richiesta che serve ai due dispositivo per scambiarsi l’iP, dopodichè la videochiamata parte all’istante. Ecco la prova di iSpazio, con i dovuti ringraziamenti al mitico Mario:

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=LMDWxuAmxWU]

AGGIORNAMENTO 2: Abbiamo fatto un’ulteriore prova, chiamando con Face Time un telefonino normale e la richiesta non va a buon fine. Sull’altro numero non arriva nessun SMS quindi di conseguenza non viene inviato neanche dal chiamante. Quello che abbiamo ipotizzato è che quindi la chiamata Face Time avvenga tramite una richiesta PUSH verso il dispositivo chiamato. In qualche modo, ci sarà quindi un server centralizzato (gestito da Apple) che organizza le richieste.

AGGIORNAMENTO 3: Ennesima prova. Con il mio telefono messo in Airplane Mode, ho attivato pero’ il Wifi. Chiamata verso Francesco effettuata senza problemi. Face Time quindi, può essere utilizzato anche senza SIM e non richiede assolutamente la rete dell’operatore.

Voi che ne pensate?

Molti di voi ci hanno chiesto di realizzare un video in cui mostravamo FaceTime, la nuova opzione degli iPhone 4…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: