Steve Jobs, co-fondatore di Apple, avrebbe compiuto oggi 62 anni

Steve Jobs, nato il 24 Febbraio 1955, avrebbe oggi compiuto 62 anni. Il co-fondatore di Apple, venuto a mancare il 5 Ottobre del 2011 dopo una lunga battaglia con il cancro, viene ricordato, nell’ambito tech, come un grande visionario e genio del marketing, capace di dare vita ad un’azienda, Apple, oggi leader del settore.

Jobs, che ha co-fondato Apple nel 1976 con Steve Wozniak e Ronald Wayne, ha presentato al mondo tre prodotti iconici della storia dell’azienda: il Macintosh nel 1984, e dopo un periodo di assenza, l’iPod nel 2001 e l’iPhone nel 2007.

La sua carriera ha avuto alti e bassi. Nel 1985, dopo un duro scontro con John Sculley, fu costretto a lasciare Apple. Guardò quindi avanti e fondò solo un anno dopo NeXT che, dopo alcuni insuccessi, fu acquisita nel 1977 dalla stessa Apple per utilizzare il sistema operativo NeXTSTEP come base di Mac OS X. Jobs diventò CEO di Apple nel 1997, portandola a diventare la società con più valore al mondo.

Apple Park, il nuovo quartier generale di Apple, aprirà le sue porte ad Aprile ed ospita un auditorium chiamato “Steve Jobs Theater”, in onore del suo co-fondatore. Queste le parole di Tim Cook, attuale CEO di Apple:

La visione di Steve per Apple va ben oltre il suo tempo passato con noi. Vedeva l’Apple Park come la casa dell’innovazioni per le future generazioni.

Questo invece il tweet pubblicato da Tim Cook, in ricordo di Steve Jobs:

Quali i vostri ricordi legati a Steve Jobs e alla Apple “dei suoi tempi”? Quanto manca una figura come la sua nel mondo tech di oggi? Dite la vostra nei commenti.

Steve Jobs, nato il 24 Febbraio 1955, avrebbe oggi compiuto 62 anni. Il co-fondatore di Apple, venuto a mancare il…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
5319
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: