iSpazio Graphic Mods #3 – Personalizzare la lockscreen

Eccoci qui con il terzo appuntamento delle iSpazio Graphic Mods. Quest’oggi tratteremo un tema molto richiesto: i temi di Winterboard relativamente alla LockScreen con le varie personalizzazioni. La LockScreen non è altro che la schermata dove c’è scritto “sblocca” e dove eseguite lo slide per, appunto, sbloccare il vostro iPhone/iPod Touch e visualizzare la Springboard. La personalizzazione comprenderà lo slider, lo sfondo sotto lo slider, quello sotto l’orologio e l’immagine bianca che illumina la scritta sblocca; in aggiunta si vedrà come realizzare anche una LockScreen animata, il tutto grazie a Winterboard. Il procedimento è il medesimo sia per iPhone che per iPod Touch. Divideremo questa guida nei vari argomenti. Ricordo inoltre che l’uso di una LockScreen animata non influisce sulla durata della batteria, se non in una minima parte del tutto irrilevante.

Scopo:

  • Personalizzare la LockScreen

Requisiti:

  • Un iPhone/iPod Touch 2.x.x jailbroken
  • Il programma Winterboard installato sui vostri dispositivi
  • Un programma per collegarsi all’iPhone/iPod Touch tramite SSH (Cyberduck per Mac, WinSCP o iPhone Pc Suite per Windows)

Passaggio obbligatorio:

1. Create una nuova cartella sul desktop (il nome è a piacere): questa sarà il “contenitore” delle vostre immagini e dei vostri file per personalizzare la LockScreen. Noi l’abbiamo chiamata ModLock.
La guida si dividerà ora in quattro parti: una per lo slider, una per lo sfondo sotto lo slider, una per quello sotto l’orologio e una per l’immagine bianca che illumina la scritta sblocca.
.

Procedimento per slider:

a. Lo slider è il “rettangolino” che trascinate per sbloccare il dispositivo: in questa immagine è quello evidenziato in rosso

b. Per personalizzarlo il procedimento è abbastanza semplice: innanzitutto bisogna creare una cartella chiamata Bundles (occhio al maiuscolo e minuscolo) all’interno della cartella creata al passo 1; entrando in Bundles dovrete creare un’altra cartella chiamata com.apple.TelephonyUI (attenzione anche qui al maiuscolo).
.

c. Il nome dello slider è bottombarknobgray.png e ha come dimensioni:

  • Larghezza: 61 px
  • Altezza: 47 px
  • Risoluzione: 72 px/pollice

Per coloro che, invece, volessero modificare il file originale lo trovano qui.
Il nome dello slider per spegnere è bottombarknobred.png e l’originale lo trovate qui
Il nome dello slider per rispondere ad una chiamata è bottombarknobgreen.png e l’originale lo trovate qui
.
d. Una volta modificato o creato uno slider vi basterà metterlo nella cartella com.apple.TelephonyUI creata al passo b. La stessa cosa va fatta anche per lo slider per spegnere il dispositivo e rispondere (in caso di iPhone).

e. Ora tramite un Client SSH (CyberDuck per Mac o WinSCP per Windows) copiate la cartella principale (nel nostro caso ModLock) in /Library/Themes, aprite Winterboard e settate il tema appena creato e avrete finito.

Attenzione: se avete impostato un altro tema che ha effetti sulla Lockscreen, dovrete toglierlo, poiché è possibile settare un solo tema per volta.
.

Procedimento per cambiare lo sfondo sotto lo slider:

a. Lo sfondo sotto lo slider è la parte grigia che si trova sotto lo slider: in questa immagine è quello evidenziato in rosso
.

b. Come per lo slider dovrete creare un immagine ed inserirla all’interno della cartella ModLock > Bundles > com.apple.TelephonyUI .
.
c. Lo sfondo si chiama bottombarbkgndlock.png e ha come dimensioni:

  • Larghezza: 79 px
  • Altezza: 96 px
  • Risoluzione: 72 px/pollice

Per chi volesse modificare il file originale, lo trova qui (consiglio a tutti di darci un’occhiata per capire come sviluppare il proprio)
.
d. Una volta modificato o creato uno sfondo vi basterà rinominarlo in bottombarbkgndlock.png e metterlo nella cartella com.apple.TelephonyUI creata al passo b.

e. Ora copiate la cartella principale (nel nostro caso ModLock) in /Library/Themes, aprite Winterboard e settate il tema appena creato e avrete finito.

Attenzione: se avete impostato un altro tema dovrete toglierlo, poiché è possibile settare un solo tema per volta.

Procedimento per lo sfondo sotto l’orologio:

a. Lo sfondo sotto l’orologio è la parte grigia che si trova sotto l’ora: in questa immagine è quello evidenziato in rosso

b. Qui il procedimento differisce da quello per lo slider e per lo sfondo: create una cartella chiamata UIImages (occhio al maiuscolo e minuscolo) nella cartella ModLock creata al passo 1.
.

c. Lo sfondo si chiama UILCDBackground.png e ha come dimensioni:

  • Larghezza: 320 px massimo
  • Altezza: 100 px massimo
  • Risoluzione: 72 px/pollice

d. Una volta modificato o creato uno sfondo vi basterà rinominarlo in UILCDBackground.png e metterlo nella cartella UIImages creata al passo b.

e. Ora copiate la cartella principale (nel nostro caso ModLock) in /Library/Themes, aprite Winterboard e settate il tema appena creato e avrete finito.
Attenzione: se avete impostato un altro tema dovrete toglierlo, poiché è possibile settare un solo tema per volta.
.

Procedimento per cambiare l’immagine bianca che illumina la scritta sblocca:

L’immagine bianca è quella che illumina la scritta sblocca sulla LockScreen. Per cambiarla seguite questi semplici passaggi:
a. Andate in /System/Library/PrivateFrameworks/TelephonyUI.framework/ e prelevate il file bottombarlocktextmask.png

Ricordate sempre di fare un backup del file: se non lo avete fatto trovate l’originale qui.
b. Modificatelo e poi rimettetelo in /System/Library/PrivateFrameworks/TelephonyUI.framework/ sempre sotto il nome di bottombarlocktextmask.png

Procedimento per creare una LockScreen animata:

Vedremo come creare una LockScreen con delle immagini che cambiano: per farlo vi servirà un software per aprire i file .html (va benissimo anche TextEdit e il BloccoNote) e Winterboard

a. Scaricate questo archivio e scompattatelo.
.
b. All’interno vi sono quattro files:

  • LockBackground.html è il file che contiene le istruzioni in HTML e Javascript per far vedere lo slide di immagine sulla LockScreen
  • 01.png è la prima immagine dello slide
  • 02.png è la seconda immagine dello slide
  • 03.png è la terza immagine delle slide

Per modificare il nome, il numero delle immagini ed i secondi in cui ogni immagine rimane visualizzate bisogna editare il file LockBackground.html. Vediamo come procedere
.
c. Per modificare il nome delle immagine bisogna cambiare le stringhe che compaiono accanto a Pic[0], Pic[1], Pic[2] e, solo per la prima immagine dello slideshow, il nome che compare in <img src=“01.png” name=’SlideShow’ width=320 height=480> (nel nostro caso 01.png).
Per modificare il numero di immagini basta aggiungere dopo Pic[0], Pic[1], Pic[2] la scritta Pic[3] = “nomeimmagine.estensione” e così via. Quindi se si vuole avere uno slideshow con 5 immagine il codice diventerebbe così:

Pic[0] = “nomeimg.estensione”
Pic[1] = “nomeimg.estensione”

Pic[2] = “nomeimg.estensione”

Pic[3] = “nomeimg.estensione”
Pic[4] = “nomeimg.estensione”

Per modificare i secondi durante i quali l’immagine rimane visualizzata basta cambiare il valore 1500, che si trova accanto a var slideShowSpeed = con uno diverso. Bisogna stare attenti poiché il valore dei secondi è espresso in millesimi quindi 1500 equivale a 1,5 sec; 1000 = 1 sec; 2000 = 2 sec e così via

Attenzione: è bene che le immagini usate abbiano come dimensioni 480 px (altezza) per 320 px (larghezza). Nel caso un’immagine non lo fosse, lo script automaticamente la ridimensionerà a 480×320, ma la sformerà e sfocherà. Se non sapete dove trovare sfondi date un’occhiata all’apposita sezione di iSpazio.

d. Una volta ultimati i cambiamenti non dovrete far altro che copiare la cartella contente le immagine ed il file LockBackground.html in /Library/Themes e settarla come tema da Winterboard.

.

Inviateci i vostri Pulsanti, le mod grafiche, i loghi operatore, le skin, i bandage, gli sliders i template e tutte le altre MOD grafiche che avete realizzato, e le inseriremo in una nuova sezione di iSpazio (coming soon)!

.

Guida scritta da Sylter per iSpazio.net

Eccoci qui con il terzo appuntamento delle iSpazio Graphic Mods. Quest’oggi tratteremo un tema molto richiesto: i temi di Winterboard…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria