L’AppStore sta diventando un business sempre più grande per Apple

Inizialmente, Apple utilizzava i negozi online (come iTunes Store) semplicemente come “appoggio” per i propri dispositivi. Ora Apple considera molto di più questi Store online, dato che sono diventati una delle principali fonti di guadagno per l’azienda.

L’AppStore rappresenta attualmente una parte importante del guadagno totale di Apple. L’azienda di Cupertino non è quindi interessata solamente alla vendita di iPhone, iPod ed iPad, ma è molto interessata a trarre profitto dalle applicazioni dell’AppStore, dalle quali guadagna miliardi di dollari.

L’applicazione Sony Reader è stata rifiutata dall’AppStore proprio perché non forniva sufficienti profitti ad Apple, dato che implementava un proprio metodo di guadagno. L’applicazione di Amazon sfrutta gli stessi criteri. Dobbiamo quindi aspettarci la rimozione dell’app di Amazon?

Una nota positiva in tutto ciò riguarda i sicuri miglioramenti che verranno effettuati sugli application store di Apple, dato il forte incremento dell’attenzione da parte della società stessa; inoltre, adesso capiamo anche perchè Apple è sempre più intenzionata a bloccare il Jailbreak (1 e 2)

Domani, inoltre, Apple dovrebbe presentare The Daily, strumento di gestione di abbonamenti per iPhone ed iPad, che fornirebbe ulteriori guadagni alla casa di Cupertino.

Via | Melamorsicata

Inizialmente, Apple utilizzava i negozi online (come iTunes Store) semplicemente come “appoggio” per i propri dispositivi. Ora Apple considera molto…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: