More/Real Stylus Cap: il pennino capacitivo che stavamo aspettando

More/Real Stylus Cap è un progetto decisamente interessante che punta a realizzare delle stilo capacitive in grado di offrire un’esperienza d’uso il più possibile simile a quella delle reali penne e pennarelli che siamo soliti utilizzare.

Il progetto, ancora in fase di lancio, ha attirato l’attenzione anche di KickStarter, un fondo d’investimento, di cui ci è capitato di parlare in passato, che aiuta chi ha delle buone idee a realizzarle.

La stilo, che secondo l’idea iniziale verrebbe realizzata in diversi modelli e misure per andare in contro alle diverse esigenze, sarà realizzata in acciaio inossidabile e terminerà con una piccola punta in gomma in grado di offrire un maggior controllo rispetto ai pennini capacitivi che sono al momento presenti sul mercato.

Una caratteristica particolare del prodotto sarà la multifunzionalità. Infatti anche la parte superiore, una sorta di cappuccio estraibile, potrà essere utilizzata come stilo capacitiva per qualunque tipo di dispositivo con schermo touchscreen. Dal momento che il cappuccio è estraibile sarà possibile utilizzarlo all’interno della penna o singolarmente, a seconda delle esigenze e delle particolari circostanze. Inoltre la parte inferiore è una vera e propria penna, che potrete utilizzare per prendere appunti su carta o per qualsiasi altra cosa vogliate. Quindi un unico prodotto che vi permette di utilizzate contemporaneamente il vostro iPad o iPhone e al tempo stesso scrivere sul vostro quaderno.

Di seguito trovate un breve video in cui oltre ad essere illustrato il funzionamento della stilo provata da diversi artisti. Troverete anche una breve presentazione del progetto realizzato dall’inventore dello stesso, Don Lehman.

Via | FMS

More/Real Stylus Cap è un progetto decisamente interessante che punta a realizzare delle stilo capacitive in grado di offrire un’esperienza…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: