Ecco come alcune popolari applicazioni potrebbero apparire su iPhone 8

Prese in considerazione le più recenti scoperte dello sviluppatore Steve Troughton-Smith su iPhone 8, ovvero tasto Home virtuale ad auto-scomparsa e con dimensioni personalizzabili e status bar “divisa” nella parte superiore del display, il designer Maksim Petriv ha immaginato come le più popolari applicazioni risulterebbero sul primo smartphone con display OLED di Apple.

App iPhone 8 Mockup

Partiamo con tre modi in cui le applicazioni potrebbero adattarsi al design di iPhone 8. Vi ricordiamo che lo smartphone, nella parte superiore, presenterà una sorta di trapezio che ospiterà la fotocamera frontale e altri sensori. Per questo motivo la status bar potrebbe risultare “divisa”.

App Store app mockup

Nell’immagini seguenti gli esempi di: Schermata di Blocco, Netflix, Spotify, App Store e Siri.

App iPhone 8 Mockup

mockup iPhone 8 app

Nel caso di una versione bianca di iPhone 8, ecco quale potrebbe essere il risultato (es. Instagram):

Instagram iPhone 8

Gli ultimi rumor parlano anche di una colorazione Rame o Champagna Gold. Ecco come potrebbe essere (es. Spotify):

Considerando il certo design full screen, ecco come potrebbe essere la visualizzazione di video in landscape (es. Game of Thrones):

iPhone 8 video mockup

Il tasto Home resta non visibile quando si guarda un video, come ha scoperto Troughton-Smith analizzando il codice del firmware di HomePod.

Il tasto Home, inoltre, potrebbe scomparire in automatico o ridimensionarsi mentre si gioca o appunto si guarda un video, qualcosa di simile a questo:

iPhone 8 video concept tasto Home

Come giudicate i mockup di Petriv? Dite la vostra nei commenti.

Via | iDownloadBlog

Prese in considerazione le più recenti scoperte dello sviluppatore Steve Troughton-Smith su iPhone 8, ovvero tasto Home virtuale ad auto-scomparsa…


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
641
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: