HOTiPhone 8: rivelati i segreti del tasto Home e della barra di stato!

Nella giornata di oggi l’utente Twitter Steve Troughton-Smith ha pubblicato nuovi dettagli, scovati all’interno del firmware dell’HomePod. Ecco tutto quello che è stato scoperto riguardo il display ed il tasto Home virtuale dell’iPhone 8.

Solamente alcune ore fa vi abbiamo parlato del tasto Home personalizzabile sull’iPhone 8. Successivamente, sempre grazie al firmware dell’HomePod, sono stati scoperti nuovi dettagli a riguardo. In particolare l’utente Steve Troughton-Smith ha trovato alcune informazioni riguardanti le dimensioni del tasto Home virtuale. Queste potranno essere personalizzate nelle impostazioni, così come il suo posizionamento sullo schermo. Potremo scegliere infatti se far scomparire in determinate situazioni per dare spazio ad altri elementi sullo schermo.

Il colore del tasto Home, sempre secondo le ultime informazioni scoperte, non sarà personalizzabile. Sarà iOS 11 ad occuparsi del suo colore in maniera automatica. Così sarà possibile individuarlo sempre, in quanto si distinguerà dallo sfondo dell’applicazione in uso.

Oltre a tutto questo sono state svelate anche delle informazioni riguardo la “status bar” dell’iPhone 8. Questa verrà ricoperta da un trapezio che darà spazio alla fotocamera ed altri sensori frontali. Nel firmware dell’HomePod è stato definito con precisione lo spazio destinato alla “status bar” e gli angoli di curvatura del display. In questo modo un designer ha potuto ricreare con precisione un facsimile dello schermo. L’immagine in questione è disponibile qui sotto in calce.

 

Nella giornata di oggi l’utente Twitter Steve Troughton-Smith ha pubblicato nuovi dettagli, scovati all’interno del firmware dell’HomePod. Ecco tutto quello che…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
141121
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: