Tim Cook si dichiara entusiasta del lancio dei nuovi prodotti

Dopo l’intensa giornata di oggi ecco che arrivano le prime dichiarazioni del CEO di Apple. Tim Cook, come accade di consueto ogni anno, si è recato all’Apple Store di Palo Alto in California per il lancio dei suoi nuovi iPhone 8, iPhone 8 Plus, Apple Watch Serie 3 ed Apple TV 4K.

Stando alle prime dichiarazioni rilasciate ai giornalisti, Cook si è dichiarato davvero “entusiasta” di questa prima giornata di vendite. Pare che, a discapito della nostra esperienza priva di code, iPhone 8 abbia fatto registrare addirittura il tutto esaurito in alcuni Store americani.

Ecco quello che stiamo vedendo: l’Apple Watch LTE viene venduto in tanti posti nel mondo e stiamo lavorando veramente tanto per soddisfare la domanda. Alcuni negozi hanno esaurito gli iPhone 8 e 8 Plus, ma abbiamo una buona disponibilità. Potete vedere con i vostri occhi cosa sta accadendo, non potrei essere più felice.

Oltre a questo il CEO di Apple ha voluto rassicurare gli utenti sulle varie problematiche sorte in queste ultime ore riguardanti i nuovi Apple Watch LTE, sulla loro connettività e non solo:

Il problema è minore, sarà corretto con un aggiornamento software. Il bug ha a che fare con Handoff e Wi-Fi, lo risolveremo presto e in ogni caso riguarda un numero limitato di casi. Io sto usando l’Apple Watch Series 3 da diverso tempo e funziona perfettamente.

Cook sembrerebbe molto positivo, ma nonostante ciò a noi è parso che in giro per i vari Apple Store non ci sia stata la grande affluenza che da qui a qualche anno abbiamo avuto modo di vedere per il lancio di un nuovo iPhone.

Via | CultOfMac

Dopo l’intensa giornata di oggi ecco che arrivano le prime dichiarazioni del CEO di Apple. Tim Cook, come accade di consueto…


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
43
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: