Apple adotterà la tecnologia NFC, ma probabilmente non con l’iPhone 5

21/03/2011

Dopo le tantissime voci degli ultimi tempi che vedevano Apple ormai pronta ad integrare l’N.F.C. nel prossimo iPhone, arriva una smentita direttamente dal New York Times che afferma (grazie ad alcune fonti che ritiene molto credibili) che a Cupertino sono molto interessati a questa tecnologia, ma che non verrà introdotta necessariamente con la prossima generazione di iPhone.

Ecco quanto riporta il NYT:

Secondo quanto affermano due persone molto informate sull’argomento, Apple utilizzerà uno dei nuovi chip di Qualcomm nelle prossime generazioni di iPhone – ma non necessariamente nell’iPhone 5 – in modo da integrare anche l’N.F.C. Con questa tecnologia sarà possibile la comunicazione a corto raggio tra il telefono ed un reader, anche per l’essecuzione di pagamenti. Non si sa ancora nulla di certo sulla tempistica di introduzione del servizio da parte di Apple.

Il New York Times afferma anche che Apple ha intenzione di utilizzare questa tecnologia in collegamento diretto con il credito di iTunes, creando una sorta di servizio “prepagato” con il quale gli utenti potranno utilizzare le ricarica di iTunes sia per acquistare su uno degli Store virtuali della mela, che per fare acquisti “reali” e pagarli con l’iPhone.

via | macstories

Dopo le tantissime voci degli ultimi tempi che vedevano Apple ormai pronta ad integrare l’N.F.C. nel prossimo iPhone, arriva una…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.