Apple risarcisce un cliente ferito durante la rissa all’Apple Store di Beijing

Per mamma Apple e i suoi prodotti si fanno follie. Follie che a volte diventano incidenti. E’ quello che è successo nell’Apple Store di Beijing durante il lancio di iPad 2. Quattro feriti ed una porta sfondata è il bilancio dei disordini causati nel fine settimana in occasione del lancio dell’attesissimo iPad 2 in Cina.

Ancora non è chiaro quello che in realtà è successo e ha portato un impiegato straniero dell’Apple Store a colpire un cliente con una spranga di metallo. Carolyn Wu, portavoce Apple in Cina ha ammesso dei disordini ma non ha spiegato bene il motivo della rissa, dichiarando poi che “Il team dello Store ha agito per proteggere se stessi e i proprio clienti, chiudendo le porte del negozio per impedire ulteriori risse. La sicurezza dei nostri clienti e dipendenti è la nostra priorità!”

In attesa di ulteriori indagini da parte della polizia, Apple fa sapere di aver identificato il cliente Ding Wencheng, colpito dal proprio dipendente e di avergli corrisposto un indennizzo di 20.000 yuan (circa 3.000 dollari) per le ferite ricevute durante la colluttazione. Ancora non siamo in grado di sapere la situazione degli altri clienti in ospedale, ma presumibilmente Apple potrebbe rimborsare anche loro.

via | TUAW

Per mamma Apple e i suoi prodotti si fanno follie. Follie che a volte diventano incidenti. E’ quello che è…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: