iMessage è solo l’inizio di qualcosa di più grande?

Una delle caratteristiche più importanti e interessanti introdotte da Apple nell’ultimo WWDC è stata sicuramente l’inserimento di iMessage, il servizio che consente di scambiare messaggi tra utenti con iOS 5 sia su iPhone che iPod e iPad. Il nuovo servizio introdotto però, non si limita a fare concorrenza al BlackBerry Message di RIM, ma potrebbe essere l’inizio di un progetto molto più ampio.

Infatti iMessage non è solo un servizio per inviare messaggi testuali, foto o video ma potrebbe diventare lo strumento di Apple per lanciare un vero e proprio  social network sulla propria rete. Al momento la società californiana offre diverse opzioni per comunicare attraverso la sua piattaforma OS: iChat, FaceTime e appunto iMessage. I servizi attualmente non sono collegati tra loro ma probabilmente lo diventeranno con il tempo.

Immaginando di poter collegare l’account iChat a iMessage si potrà dunque comunicare non solo dal dispositivo mobile ma anche dal computer e l’utente potrà seguire le conversazioni sia da iPhone che da iPad, Mac e MacBook Air.

In conclusione, invece di orientare gli utenti verso un servizio di messaggistica istantanea come AOL Istant Messenger, Apple sta forse creando un servizio proprio che permetterà così agli utenti di abbandonare RIM o AIM per orientarsi verso un servizio migliore e completo?

Via | Bgr

Una delle caratteristiche più importanti e interessanti introdotte da Apple nell’ultimo WWDC è stata sicuramente l’inserimento di iMessage, il servizio…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: