Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Approfondimenti

iMessage è solo l’inizio di qualcosa di più grande?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Una delle caratteristiche più importanti e interessanti introdotte da Apple nell’ultimo WWDC è stata sicuramente l’inserimento di iMessage, il servizio che consente di scambiare messaggi tra utenti con iOS 5 sia su iPhone che iPod e iPad. Il nuovo servizio introdotto però, non si limita a fare concorrenza al BlackBerry Message di RIM, ma potrebbe essere l’inizio di un progetto molto più ampio.

Infatti iMessage non è solo un servizio per inviare messaggi testuali, foto o video ma potrebbe diventare lo strumento di Apple per lanciare un vero e proprio  social network sulla propria rete. Al momento la società californiana offre diverse opzioni per comunicare attraverso la sua piattaforma OS: iChat, FaceTime e appunto iMessage. I servizi attualmente non sono collegati tra loro ma probabilmente lo diventeranno con il tempo.

Immaginando di poter collegare l’account iChat a iMessage si potrà dunque comunicare non solo dal dispositivo mobile ma anche dal computer e l’utente potrà seguire le conversazioni sia da iPhone che da iPad, Mac e MacBook Air.

In conclusione, invece di orientare gli utenti verso un servizio di messaggistica istantanea come AOL Istant Messenger, Apple sta forse creando un servizio proprio che permetterà così agli utenti di abbandonare RIM o AIM per orientarsi verso un servizio migliore e completo?

Via | Bgr

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.