iOS 5 Beta: possibile surriscaldamento manda in fiamme il cavetto USB di uno sviluppatore

Sicuramente la possibilità di provare la versione beta di un software può portare a diversi svantaggi tra cui la possibilità che questo vada in crash perdendo tutto il vostro lavoro, problemi di sicurezza con l’eventualità di virus e malware, ma anche altre tipologie di pericoli anche riguardanti la vostra incolumità, come dimostra questa notizia.

Stando a quanto riportato da TechCrunch quest’ultima possibilità è accaduta proprio al developer Gus Pinto. Sarebbe accaduto con il suo iPhone 4 con installata la beta di iOS 5, mandando in fiamme il cavo di collegamento tra iPhone e computer. Non ci sono spiegazioni su ciò che abbia scatenato tale episodio, che sicuramente va oltre il rischio di qualche possibile crash. Possiamo provare a dare una possibile motivazione riferendoci al surriscaldamento che accompagna l’utilizzo della suddetta beta sugli iDevice osservata in modo diffuso, senza tuttavia dare nulla per certo.

La parola a voi: pensate che il surriscaldamento possa esser stato tale da mandare in fiamme il cavo in questione?

Via | TechCrunch

Sicuramente la possibilità di provare la versione beta di un software può portare a diversi svantaggi tra cui la possibilità che…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: