Il jailbreak untethered per iOS 4.3.4 è ancora lontano

Ieri Apple ha rilasciato iOS 4.3.4, che include un aggiornamento con il quale l’azienda di Cupertino ha tappato la falla sfruttata da Comex per creare JailbreakMe 3.0. Il DevTeam ha già rilasciato un aggiornamento di RedSn0w con cui garantire il jailbreak di iOS 4.3.4, che però ha la limitazione di essere tethered. E sembra proprio che per il jailbreak untethered dovremo aspettare.

Tramite il suo account Twitter, infatti, i0n1c ha rilasciato una dichiarazione decisamente eloquente: “Non aspettatevi che il jailbreak untethered di iOS 4.3.4 arrivi a breve. Da un certo punto di vista è bello che Apple non rilasci aggiornamenti solo per tappare delle falle ma anche per aggiungere nuove protezioni. Per i jailbreakers però non è altrettanto bello.”

Sembra quindi che l’attesa per il jailbreak di iOS 4.3.4 sia destinata a prolungarsi. Motivo in più per non effettuare l’aggiornamento, che, lo ricordiamo, non fa altro che eliminare alcune falle nella protezione del nostro iDevice necessarie per effettuare il jailbreak. Se siete interessati al jailbreak, quindi, non è conveniente aggiornare, anche perchè utilizzare il jailbreak tethered è decisamente più lungo e macchinoso. Se doveste però avere già aggiornato potrete sempre effettuare un downgrade alla versione precedente grazie al certificato SHSH salvato automaticamente da Cydia.

Via | iClarified

Ieri Apple ha rilasciato iOS 4.3.4, che include un aggiornamento con il quale l’azienda di Cupertino ha tappato la falla…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: