Apple perde il 2,8% in borsa a causa dei possibili rallentamenti nella produzione di iPhone e iPad

11/11/2011

Confrontando la quotazione in borsa di Apple nella giornata di ieri troviamo una riduzione del 2,8% sull’indice Nasdaq . Sull’azienda di Cupertino pesano i timori relativi ad un possibile rallentamento delle vendite dei suoi dispositivi di punta, l’iPhone e l’iPad.

Secondo una recente indagine di mercato condotta dalla società di ricerca ChangeWave, il Kindle Fire di Amazon potrebbe dare filo da torcere all’iPad, sopratutto in vista del periodo natalizio. Anche il noto Rodman & Renshaw crede che il Kindle Fire influirà sulla vendita del tablet di casa Apple. La casa di Cupertino, sembrerebbe abbia ridotto le stime per il trimestre corrente da 14-15 milioni di unità a 12-13 milioni.

A confermare ulteriormente queste voci di corridoio ci viene incontro il DigiTimes, il quale riferisce che Apple avrebbe ridotto gli ordini relativi ai componenti necessari alla fabbricazione dell’iPhone 4S, in vista di un possibile calo nelle richieste dell’ultimo smartphone.

Via | Borsa Inside

Confrontando la quotazione in borsa di Apple nella giornata di ieri troviamo una riduzione del 2,8% sull’indice Nasdaq . Sull’azienda di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.