Notizie

Apple perde il 2,8% in borsa a causa dei possibili rallentamenti nella produzione di iPhone e iPad

Confrontando la quotazione in borsa di Apple nella giornata di ieri troviamo una riduzione del 2,8% sull’indice Nasdaq . Sull’azienda di Cupertino pesano i timori relativi ad un possibile rallentamento delle vendite dei suoi dispositivi di punta, l’iPhone e l’iPad.

Secondo una recente indagine di mercato condotta dalla società di ricerca ChangeWave, il Kindle Fire di Amazon potrebbe dare filo da torcere all’iPad, sopratutto in vista del periodo natalizio. Anche il noto Rodman & Renshaw crede che il Kindle Fire influirà sulla vendita del tablet di casa Apple. La casa di Cupertino, sembrerebbe abbia ridotto le stime per il trimestre corrente da 14-15 milioni di unità a 12-13 milioni.

A confermare ulteriormente queste voci di corridoio ci viene incontro il DigiTimes, il quale riferisce che Apple avrebbe ridotto gli ordini relativi ai componenti necessari alla fabbricazione dell’iPhone 4S, in vista di un possibile calo nelle richieste dell’ultimo smartphone.

Via | Borsa Inside

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!