L’iPhone 4 di un pompiere prende fuoco spontaneamente mentre è in ricarica

Un vigile del fuoco della città di Pennsylvania in East Brandywine, ha vissuto uno spiacevole incidente con il suo iPhone 4 all’inizio del mese corrente. Secondo il sito web dell’East Brandywine Fire Company, l’iPhone 4 in possesso del pompiere avrebbe preso fuoco spontaneamente.

Durante il normale processo di ricarica della batteria, avvenuto utilizzando il cavetto originale Apple, l’iPhone 4 ha preso fuoco spontaneamente. Come descrive il sito, il telefono è poi caduto su un tappeto, incendiandolo, e successivamente è stato lanciato dalla finestra.

Nonostante il dispositivo sia relativamente piccolo, è stato capace di produrre una grande quantità di fumo nocivo e di cattivo odore. Il dispositivo è stato poi inviato al quartier generale di Apple in California, cosicché gli ingegneri dell’azienda possano indagare sulla causa esatta della combustione.

Purtroppo non è la prima volta che un device Apple causa incidenti di questo tipo. Recentemente su un volo di linea australiano, un iPhone si è surriscaldato a tal punto da richiedere l’intervento dello staff a bordo. Anche in Brasile un ragazzo ha subito una simile esperienza con il telefono che ha emesso una grande quantità di fuoco e di fumo.

Via | MacRumors

Un vigile del fuoco della città di Pennsylvania in East Brandywine, ha vissuto uno spiacevole incidente con il suo iPhone…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: