Notizie

L’iPhone 4 di un pompiere prende fuoco spontaneamente mentre è in ricarica

Un vigile del fuoco della città di Pennsylvania in East Brandywine, ha vissuto uno spiacevole incidente con il suo iPhone 4 all’inizio del mese corrente. Secondo il sito web dell’East Brandywine Fire Company, l’iPhone 4 in possesso del pompiere avrebbe preso fuoco spontaneamente.

Durante il normale processo di ricarica della batteria, avvenuto utilizzando il cavetto originale Apple, l’iPhone 4 ha preso fuoco spontaneamente. Come descrive il sito, il telefono è poi caduto su un tappeto, incendiandolo, e successivamente è stato lanciato dalla finestra.

Nonostante il dispositivo sia relativamente piccolo, è stato capace di produrre una grande quantità di fumo nocivo e di cattivo odore. Il dispositivo è stato poi inviato al quartier generale di Apple in California, cosicché gli ingegneri dell’azienda possano indagare sulla causa esatta della combustione.

Purtroppo non è la prima volta che un device Apple causa incidenti di questo tipo. Recentemente su un volo di linea australiano, un iPhone si è surriscaldato a tal punto da richiedere l’intervento dello staff a bordo. Anche in Brasile un ragazzo ha subito una simile esperienza con il telefono che ha emesso una grande quantità di fuoco e di fumo.

Via | MacRumors

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button