I primi iPhone 4 prodotti in brasile vengono commercializzati, ma il prezzo di fabbricazione rimane alto

25/02/2012

Gli sforzi da parte di AppleFoxconn per portare la produzione di iPhone e iPad anche in Brasile hanno avuto notevole interesse pubblico negli ultimi mesi, avviando così una strategia atta alla diversificazione della manifattura locale e alla produzione di device più convenienti, eliminando (o abbassando) così le spese di spedizione dal paese produttore al consumatore finale.

I precedenti modelli che raggiungevano il paese sudamericano e non solo, erano stati fabbricati in Cina ed esportati a prezzi elevatissimi con un costo totale pari a circa 1400 dollari, che con varie tasse e imposte arrivava a sfiorare i 1500.

Come segnalato da Meio Bit, Apple ha ora iniziato a vendere gli iPhone 4 “made in Brasil” nel paese tramite il suo negozio online, come evidenziato dalle informazioni di fabbricazione dell’imballaggio e del telefono stesso.

Attualmente però il costo del dispositivo rimane comunque altissimo in terra brasiliana, e non è stato ancora chiarito se Apple e Foxconn abbiano già ricevuto le autorizzazioni dal Governo brasiliano che rendano i device esenti dalle tasse di import o se ci siano altri fattori in gioco per cui il prezzo non sia stato tutt’ora abbassato.

Via | MacRumors

Gli sforzi da parte di Apple e Foxconn per portare la produzione di iPhone e iPad anche in Brasile hanno avuto notevole…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.