Le prestazioni di Siri in giapponese non sono buone quanto quelle dell’assistente vocale DoCoMo

Apple ha aggiunto il supporto per la lingua giapponese con iOS 5.1, ma il roll-out non sta andando nel migliore dei modi. Secondo un report, l’assistente vocale di Apple apparentemente può gestire solo le frasi giapponesi semplici e universali.

Quando si tratta di frasi complesse, Siri sembra che non riesca a capire mentre il suo concorrente Shabette Concier esegue anche le istruzioni più complesse alla perfezione.

Shabette, un servizio di assistenza vocale lanciato di recente dall’operatore NTT DoCoMo, è finalizzata per i clienti giapponesi e supporta mappe e contenuti locali. È presumibilmente più veloce e meno “rigido” di Siri.

È possibile verificare il video in giapponese qui sotto per un confronto frase dopo frase tra Siri e Shabette.

Via | TUAW

Apple ha aggiunto il supporto per la lingua giapponese con iOS 5.1, ma il roll-out non sta andando nel migliore dei modi. Secondo un report, l’assistente vocale di Apple apparentemente può gestire…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: