Notizie

Le prestazioni di Siri in giapponese non sono buone quanto quelle dell’assistente vocale DoCoMo

Apple ha aggiunto il supporto per la lingua giapponese con iOS 5.1, ma il roll-out non sta andando nel migliore dei modi. Secondo un report, l’assistente vocale di Apple apparentemente può gestire solo le frasi giapponesi semplici e universali.

Quando si tratta di frasi complesse, Siri sembra che non riesca a capire mentre il suo concorrente Shabette Concier esegue anche le istruzioni più complesse alla perfezione.

Shabette, un servizio di assistenza vocale lanciato di recente dall’operatore NTT DoCoMo, è finalizzata per i clienti giapponesi e supporta mappe e contenuti locali. È presumibilmente più veloce e meno “rigido” di Siri.

È possibile verificare il video in giapponese qui sotto per un confronto frase dopo frase tra Siri e Shabette.

Via | TUAW

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!