Jailbreak iOS: il governo degli States paga fino a 250.000 dollari per un exploit

The Grugg è una società di intermediazione nell’ambito della sicurezza informatica con sede a Bangkok che da sempre vende gli exploit a chi interessato. Secondo Forbes, questa società ritiene che l’exploit utilizzato per il jailbreak possa essere venduto a circa 250.000 dollari.

La Grugg, su ogni vendita di questi exploit “zero day”, prende una commissione del 15% e, di recente, ha organizzato un “grande affare” che riguarda il sistema operativo iOS e che potrebbe rendere ancora di più. Infatti a quanto pare, la società sarebbe riuscita a mettere in contatto uno sviluppatore ed un imprenditore del governo Americano.

In ogni caso, come con tutte le sue vendite di exploit, la Grugg non offre altri dettagli nè riguardo l’acquirente nè riguardo il venditore. Anche se è stato un successo chiudere la trattativa a 250 mila dollari, la Grugg è sicura che poteva vendere l’exploit per una cifra ben più sostanziosa poichè il cliente a loro parere “era troppo felice“.

Come potete vedere dall’immagine qui sopra, la società non si occupa solamente di exploit per iOS, ma nella lista potete trovare i software più importanti, ma anche sistemi operativi come Windows. Sebbene tutti questi altri programmi possano garantire comunque ottimi guadagni, l’iOS di casa Apple resta di gran lunga il più redditizio.

Via | iClarified

The Grugg è una società di intermediazione nell’ambito della sicurezza informatica con sede a Bangkok che da sempre vende gli exploit a chi…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.