Musclenerd: “Abbiamo tutto il materiale necessario per un downgrade della baseband 06.15.00”

Grande annuncio da parte di Musclenerd per tutti coloro che hanno un iPhone 3G/3Gs  sbloccato usando la baseband dell’iPad: il celebre hacker statunitense, ha infatti annunciato di aver raccolto tutto il materiale necessario per un ipotetico downgrade.


Quando il Dev Team rilasciò, alla fine del 2010, il metodo di sblocco della parte telefonica dell’iPhone 3G/3Gs con la baseband dell’iPad, venne dichiarato che un’eventuale downgrade non sarebbe stato possibile. Dopo tanto tempo però, Eric McDonald (il suo vero nome) sembra avere finalmente qualcosa di concreto tra le mani ed è pronto a rilasciarlo al grande pubblico.

Per chi non lo sapesse, a partire da iOS 4.2.1 per sbloccare i due modelli di melafonino sopracitati si è reso necessario l’uso di una parte dell’OS dell’iPad, che ha comportato però all’impossibilità di aggiornare tramite firmware ufficiale, downgrade della baseband e perdita della funzione GPS.

Sebbene non sia stata dichiarata nessuna ipotetica data di rilascio, risulta comunque un’ottima possibilità per tutti coloro che sono in questo stato da tempo ed attendevano una soluzione. È proprio il caso di dirlo: si è accesso un barlume di speranza!

Non mancheremo di aggiornarvi con ulteriori novità.

Via | iDownloadblog

Grande annuncio da parte di Musclenerd per tutti coloro che hanno un iPhone 3G/3Gs  sbloccato usando la baseband dell’iPad: il…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: