Apple potrebbe sostituire gli iPad di terza generazione acquistati negli ultimi 30 giorni con i nuovi iPad di quarta generazione.

Avete acquistato un iPad di terza generazione da poco tempo ed il lancio del nuovo modello vi ha lasciati delusi ed arrabbiati? Probabilmente Apple attiverà la policy di sostituzione dei vecchi modelli a favore dei nuovi per gli utenti che hanno effettuato l’acquisto negli ultimi 30 giorni.

A riportarlo è CNET che è venuta a conoscenza di questa “promozione” avviata nell”Apple Store di Stockton Street a San Francisco. Il negozio infatti, ha avviato una campagna di sostituzione, senza alcun costo aggiuntivo, limitata agli utenti che hanno acquistato il “vecchio” dispositivo negli ultimi 30 giorni.

Non sappiamo ancora se questa policy verrà estesa a tutti gli Store nè soprattutto se arriverà anche in Italia. Per il momento non ci sono informazioni ufficiali da parte di Apple per cui diffondiamo la notizia come un rumor o con la speranza di mettere “la pulce nell’orecchio” alla società, per rendere “meno arrabbiati” i consumatori.

Dai commenti raccolti durante il nostro Live Blog, possiamo sicuramente affermare che la quantità di utenti delusi dal nuovo prodotto, semplicemente per il fatto che avevano da poco acquistato il modello di terza generazione, era piuttosto alto.

Non appena avremo delle novità in merito ve le comunicheremo su iSpazio.

Via | Macitynet

Avete acquistato un iPad di terza generazione da poco tempo ed il lancio del nuovo modello vi ha lasciati delusi…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.