L’applicazione gratuita della settimana proposta da Apple è “PetWorld 3D: Amici da salvare” [Video]

Apple ogni settimana sceglie un’applicazione o un gioco, particolarmente famosi e degni di nota, che rende disponibile gratuitamente in App Store per un periodo di tempo limitato. Questa offerta esclusiva prende il nome di Applicazione della Settimana e la scelta di oggi è l’applicazione PetWorld 3D: Amici da salvare.

PetWorld 3D è un gioco che vi trasporerà all’interno della Casa degli animali Girasole in cui troveremo teneri criceti, dolci coniglietti, vivaci gattini, scodinzolanti cagnolini che hanno bisogno di padroni fidati che assicurino loro tutte le cure necessarie e tanto affetto.

Immagine per PetWorld 3D: Amici da salvare

PetWorld 3D: Amici da salvare

Tivola Publishing GmbH
5,99 €

Non appena il responsabile del salvataggio degli animali, un professore un po’ scontroso, ti darà l’incarico di avviare il processo di adozione, sarà tuo compito trovare il padrone più adatto per ciascuno di essi. Facendo attenzione alle necessità degli animali e alle preferenze dei proprietari, non vi sarà alcun ostacolo alla loro felicità.

PetWorld 3D: amici da salvare non offre solo un’esperienza di divertimento e crescita, ma garantisce anche una qualità visiva mozzafiato. Potrai viaggiare nell’incredibile mondo 3D del salvataggio degli animali mentre versi un po’ di acqua e prepari il loro cibo.

E quando vai a visitare i tuoi piccoli amici potrai naturalmente vederli molto da vicino, scoprendo come i criceti fanno da soli la loro toilette o come i coniglietti saltellano qua e là. E ti verrà ancora più voglia di andare a salvare altri esemplari.

PetWorld 3D: Amici da Salvare è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.3 o successive. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Like
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: