Gesture: una sedia innovativa da usare con smartphone e tablet! [Video]

Oggi non possiamo più fare a meno di smartphone e tablet. Dall’avvento del primo iPhone sino ad oggi sono cambiate molte cose, ed anche i notebook stanno lentamente lasciando spazio ai tablet. Tutto questo ha cambiato anche il nostro stile di vita, ed oggi vi proponiamo un accessorio davvero singolare: la nuova sedia Gesture.

Gesture Internet

La sedia fa parte della nostra vita da molto tempo prima di smartphone e tablet, ma ora è giunta l’ora anche per lei di aggiornarsi ed adeguarsi alla nostra vita quotidiana. La SteelCase, società tedesca specializzata in arredo da ufficio, ha progettato una poltrona davvero particolare: Gesture. Il nome ricorda le gestures che utilizziamo ogni giorno sui nostri smartphone e tablet, ed in effetti c’è una notevole relazione tra loro.

La nuova poltrona da ufficio infatti favorisce l’interazione con smartphone e tablet, ispirandosi volutamente ai movimenti che compie il nostro corpo quando usa tali device. Ovviamente la sedia è progettata in modo da poter cambiare facilmente struttura a seconda che si usi un tablet o uno smartphone. Per chiarire il concetto ecco un video dimostrativo:

Alcune posture errate possono provocare dolori muscolari e tensioni, impedendo di lavorare con tranquillità, oltre a diminuire la concentrazione e quindi il rendimento. I designer hanno studiato a fondo gesti e movimenti del corpo che gli utenti eseguono usando tablet e smartphone, evidenziando una sostanziale differenza di posture.

Effettivamente usiamo diverse posture per inviare un SMS, telefonare, usare tablet e computer o altri dispositivi. Qui interviene Gesture, che grazie ad un meccanismo integrato fa oscillare contemporaneamente sedia e schienale, in seguito alla regolazione dei braccioli. Il prezzo non è stato comunicato ma probabilmente sarà molto alto. Gesture dovrebbe debuttare per l’autunno di quest’anno, ma se volete ulteriori informazioni, visitate il sito ufficiale della società.

Via | Macity

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: