Le nuove funzioni di Samsung Galaxy S IV svelate in alcuni screenshot

Sono apparsi nuovi screenshot che svelano quelle che saranno alcune delle caratteristiche innovative del prossimo top di gamma Samsung. Cambieranno il  modo con il quale l’utente si approccerà al proprio dispositivo mobile?

Samsung-Galaxy-S4-wireless-ricarica

Proprio ieri avevamo parlato di un rumor che circolava online riguardo nuove funzionalità di tracciatura dello sguardo. Poche ore fa è arrivata la conferma da SamMobile, con alcuni screenshot effettuati direttamente tramite il sistema operativo installato su Galaxy S IV.

Fra le caratteristiche si leggono alcune novità, fra cui: Smart rotation, Smart pause, Smart scroll, di cui possiamo configurare la sensibilità e l’accelerazione. Vediamole nel dettaglio:

  • Smart rotation: l’orientamento dello schermo si configura in base all’angolo di visuale del nostro sguardo
  • Smart pause: il dispositivo mette in pausa il video quando riconosce che il vostro sguardo è rivolto altrove
  • Smart scroll: la schermata inizierà a scorrere automaticamente se il dispositivo riconosce che stai guardando verso lo schermo

Lo Smart scroll, se ben implementato, potrebbe di fatto cambiare il modo in cui utilizziamo il nostro dispositivo, anche se – va detto – potrebbe rivelarsi un po’ fastidioso in alcuni frangenti in cui inevitabilmente spostiamo il capo facendo cenni. Insomma, non vogliamo diventare automi lobotomizzati davanti al nostro smartphone!

Screenshot_2013-03-06-02-1 Screenshot_2013-03-06-02-2 Screenshot_2013-03-06-02-3

Se gli screenshot si rivelassero veri, dimostrano che il prossimo top di gamma Samsung avrà una risoluzione di 1920×1080, come già ampiamente preventivato. Lo schermo probabilmente sarà di 4,99″, dotato della tecnologia OLED che la società sudcoreana ha presentato allo scorso CES 2013 di Las Vegas.

Il dispositivo verrà presentato all’evento Samsung Unpacked 2013, il prossimo 14 marzo. Quindi per ulteriori dettagli non ci resta che aspettare quella data.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: