Trapelate le colorazioni del prossimo iPhone 5S!

A poche ore di distanza dal nostro articolo in cui vi abbiamo mostrato le immagini di alcuni componenti interni del prossimo iPhone 5S, spuntano nuove immagini relative a nuove parti che finalmente svelano i nuovi colori del prossimo iPhone. Scopriamo insieme di cosa si tratta!

iphone-5-apple-235

Finalmente non siamo qui per proporvi le classiche schede logiche o moduli wi-fi, i quali cambiano ma non ci rivelano niente di speciale. Vi avevamo già mostrato tempo fa delle immagini simili (link) ed adesso il sito BGR, grazie a delle fonti affidabili, è riuscito ad ottenere altre immagini dei vani per le nano-SIM del prossimo iPhone 5S. Se fosse realmente così, il prossimo smartphone made in Cupertino sarà disponibile in più colorazioni, come ripetuto più volte durante questi ultimi mesi.

bgr-iphone-5s-parts-11

I nuovi vani per la nano-SIM che vedete nella foto, sono più sottili rispetto a quelli presenti nell’attuale iPhone 5, ma oltre a questo aspetto, vedete con i vosti occhi che il componente a destra è di un insolito colore dorato o beige. Qualora queste siano i nuovi vassoi porta SIM, avremo un insolito iPhone color ‘Oro Satinato‘, e perchè no, magari anche altri colori che tutt’ora non conosciamo.

bgr-iphone-5s-parts-8

Anche il vano SIM grigio presenta un colore leggermente più chiaro rispetto all’attuale, ma comunque ormai sembra assodato che il prossimo iPhone 5S avrà diversi colori. Le indiscrezioni ed i rumor trapelati in questi mesi quindi potrebbero essere veritieri, come già accaduto in precedenza con il design dell’iPhone 5.

Voi cosa ne pensate di un eventuale iPhone color Oro?

Via | AppleInsider

A poche ore di distanza dal nostro articolo in cui vi abbiamo mostrato le immagini di alcuni componenti interni del…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: