Apple rilascia Xcode 5.0 con SDK di iOS 7 e compilatore di applicazioni a 64-bit!

Apple ha rilasciato, insieme alla nuova versione di iOS 7, un nuovo aggiornamento per l’applicazione Xcode 5, il programma dedicato a tutti i developer che sviluppano sulla piattaforma iOS. Con l’aggiornamento odierno, il software raggiunge la versione 5.0.

screen800x500

Con il nuovo aggiornamento di iOS arriva anche questa nuova versione del tool di sviluppo. L’update include una serie di novità importanti, tra cui il supporto all’SDK di iOS 7 con compilatore di applicazioni a 64-bit. Di seguito ecco il changelog completo:

  • Include SDK per OS X 10.8 Mountain Lion e iOS 7.
  • Compilatore LLVM che realizza app a 64-bit per iOS 7.
  • Configurazione Automatica permette di abilitare servizi come iCloud e Game Center con un click.
  • Test Navigator permette di aggiungere, modificare e testare le unità.
  • Test Assistant mostra i test ed il codice “side-by-side” per uno sviluppo più rapido.
  • Auto Layout in IB può generare automaticamente vincoli o permettere un design a “forma-libera”.
  • Preview Assistant mostra l’interfaccia utente in modalità portarit e landscape, per iOS 6 o iOS 7.
  • Asset Catalog organizza le immagini dei progetti in singoli archivi .xcassets.
  • Debuge Gauge mostra utilizzo di CPU, memoria, iCloud ed OpenGL ES.
  • Il menù Source Control abilita fusione e ramificazione, sensibili al contesto.
  • Modules permette un’ottima velocità di assemblaggio e compilazione.

E’ possibile scaricare l’aggiornamento direttamente dal Mac App Store in alternativa se siete sviluppatori iscritti al Developer Program di Apple potete scaricare xCode con l’SDK aggiornato direttamente dall’apposito pannello.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: