L’iPhone è stata una scommessa per Apple

E’ la dichiarazione che ha rilasciato Phil SchillerSenior Vice President di Apple, durante l’ultima udienza nella continua battaglia legale tra Apple e Samsung, in cui l’azienda sud-coreana è stata condannata a risarcire il colosso di Cupertino in virtù dei brevetti violati.

Schilling

Il nuovo capitolo della battaglia legale tra i due colossi tecnologici è avvenuto ieri, a San Jose – California – dove è intervenuto, tra gli altri,  Phil Schiller che ha spiegato i rischi a cui è andata incontro Apple per portare sul mercato un nuovo dispositivo come l’iPhone. In dettaglio la sua dichiarazione è stata:

Ci sono stati enormi rischi per portare l’iPhone sul mercato. Internamente definivamo questo prodotto come una scommessa, perchè in quel periodo l’azienda era al vertice grazie all’iPod. Ad un certo punto, però, abbiamo deciso di investire tutte le nostre risorse per finanziarie l’iPhone, puntando tutto su questo prodotto.

Il caso giudiziario continua il suo iter (attualmente Samsung è stata condannata a risarcire Apple per 400 milioni di dollari) che dovrebbe terminare nelle prossime settimane con la decisione finale della giuria.

Via | Appleinsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: