Gli Apple Store utilizzeranno la tecnologia iBeacon per migliorare i servizi e incrementare le vendite

L’aggiornamento iOS 7 ha portato con se, oltre alla nova grafica e alle funzioni più evidenti, anche il supporto per una nuova tecnologia chiamata iBeacon. Vi abbiamo già parlato di iBeacon, che utilizza la comunicazione Bluetooth e la localizzazione per aprire nuove possibilità, soprattutto nei negozi.

ibeacon ispazio

Il sistema iBeacon permette di ricevere informazioni sul proprio iPhone da alcuni trasmettitori, i quali possono ad esempio indicare al proprietario dello smartphone le promozioni in corso o la posizione dei prodotti in offerta sullo scaffale. Questo canale di comunicazione a basso consumo energetico può ovviamente essere sfruttato in infiniti modi con applicazioni dedicate.

Numerose fonti di 9to5mac sostengono che nei prossimi giorni Apple installerà dei piccoli trasmettitori iBeacon sui tavoli espositivi presenti negli Apple Store degli Stati Uniti. I consumatori potranno utilizzare questa tecnologia con il prossimo aggiornamento dell’applicazione Apple Store. Avvicinandosi ad un prodotto potrebbero quindi ricevere maggiori informazioni direttamente attraverso il proprio iPhone.

Immagine per Apple Store

Apple Store

Apple Distribution International
Gratuiti

Negli ultimi anni Apple ha disposto degli iPad accanto ad ogni prodotto esposto sui tavoli degli Apple Store grazie ai quali è possibile ottenere qualsiasi tipo di informazione su caratteristiche, funzioni e prezzo del prodotto interessato. La tecnologia iBeacon potrebbe però fornire anche informazioni su tutti quegli accessori esposti negli scaffali.

Questa nuova tecnologia potrebbe essere sfruttata anche per essere avvisati sui workshop gratuiti che si tengono all’interno degli Apple Store per tutte le persone interessate. Un altro utilizzo potrebbe essere quello di localizzare all’interno dello store un cliente in attesa di ricevere assistenza al Genius Bar.

Le fonti sostengono poi che Apple sta lavorando per un aggiornamento delle sue Mappe per far si che queste abbiano anche informazioni sulle piante dei  più importanti edifici. La società potrebbe utilizzare iBeacon anche per tracciare i percorsi all’interno degli edifici. Senza contare poi tutti gli utilizzi che potrebbero farne gli sviluppatori terzi, dato che questa tecnologia è aperta e utilizzabile da tutti.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: