Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple vicina all’acquisizione di PrimeSense, la società che ha creato il Kinect della Xbox
Rumors

Apple vicina all’acquisizione di PrimeSense, la società che ha creato il Kinect della Xbox 

L’interesse di Apple verso PrimeSense, la società israeliana che ha progettato il Kinect per Microsoft, era noto già dallo scorso Luglio. Poche ore fa un quotidiano israeliano ci informa che l’acquisizione è in una fase conclusiva.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

kinect ispazio

Immaginate una prossima Apple Tv capace di riconoscere i nostri gesti, quindi manovrabile anche senza telecomandi fisici. Ebbene questa visione non dovrebbe essere tanto lontana dalla realtà dato che Apple sta per acquisire la società che ha inventato la tecnologia del Kinect.

Secondo il quotidiano Calcalist l’acquisizione di PrimeSense da parte di Apple sarebbe in via di conclusione per la cifra di 345 milioni di dollari. Il contratto sarebbe stato firmato già da tempo, ma una questione legale starebbe ritardando il tutto. L’acquisizione potrebbe perciò concludersi nei prossimi giorni e poi ci sarebbe l’annuncio ufficiale da parte delle aziende interessate.

PrimeSense realizzò in prima persona il Kinect, utilizzato poi da Microsoft per la sua consolle da gioco Xbox. Già Microsoft provò ad acquisire la società israeliana, ma l’accordo non andò a buon fine e la nuova Xbox One non utilizza più tale tecnologia.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.