Jailbreak untethered iOS 7: ecco la lista dei tweak compatibili

Ok, ora che abbiamo effettuato il jailbreak untethered di iOS 7 al nostro dispositivo tramite evasion7, che facciamo? Quali modifiche possiamo apportare? Quali tweak sono compatibili e quali no? Queste sono le domande più frequenti che ci avete inviato nelle ultime ore: domande alle quali troverete risposta in questo articolo.

tweak

Come vi abbiamo già spiegato ieri in questo articolo, la maggior parte dei tweak si basano sul mobile substrate, che attualmente non è compatibile con iOS 7 e questo jailbreak; molti altri invece, possono già essere installati e sembrano funzionare bene. Di seguito vi riportiamo una lista dei tweak compatibili con l’attuale versione del jailbreak di iOS 7.

  • Accelerate
  • AirPlayServer
  • BadgeClearer
  • DateCarrier
  • Deck
  • F.lux
  • FireWall iP
  • FolderCloser
  • GridLock
  • Icon Renamer
  • KillBackground
  • MiniPlayer
  • MyWi
  • NoNewsIsGoodNews
  • NoStoreButton
  • OverAchiever
  • PandoraSkips
  • Plugication
  • Poof
  • PrivaCy
  • Repsring
  • ShakeToUndo Killer
  • Signal 2
  • Signal Booster
  • SIGnify
  • Software Update Killer
  • StatusHUD
  • SwipeSelection
  • TimeForAlarm
  • WelcomeMe

Ecco invece la lista dei tweak che attualmente invece si installano e non funzionano, oppure sono compatibili in parte:

  • Abstergo: si installa, ma non fa nulla
  • Activator (beta): alcune cose funzionano, ma da spesso un messaggio di errore
  • Infiniboard: si installa, ma non fa nulla
  • SBSettings: mancano alcuni componenti che vanno installati manualmente
  • Winterboard: si installa, ma non vengono inseriti i temi
  • iFile: si installa ma la registrazione fallisce

Continuate a seguire l’articolo perché verrà aggiornato costantemente non appena saremo a conoscenza di altri tweak compatibili con il nuovo jailbreak.

Via | iDownloadBlog

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: