Problemi con il Jailbreak iOS 7 iPhone, iPad, iPod touch: domande e risposte su come risolverli [in continuo aggiornamento]

Oggi è stato rilasciato al pubblico e con grande sorpresa il tool per il Jailbreak Untethered di iOS 7, che permette lo sblocco di iPhone 5S, iPhone 5C, iPad Air e mini retina, iPod touch 5a generazione e tutti gli altri dispositivi con iOS 7.0, 7.0.1, 7.0.2, 7.0.3 e 7.0.4. Non sono mancati i problemi per chi ha deciso di provare subito il tool, ecco di seguito le risoluzioni più comuni, organizzate nella forma Questions & Answers

faq

D: Cosa devo fare se terminata la procedura l’iPhone non si avvia?

R: Ripristinare l’iPhone ed eseguire di nuovo la guida.

Molto probabilmente il dispositivo era stato aggiornato Over The Air, mentre sembra sia necessario aggiornarlo tramite iTunes. Quindi metti il dispositivo in DFU e ripristinalo tramite iTunes. Consigliamo di scaricare l’ultimo firmware direttamente dalla nostra sezione download e caricarlo tenendo premuto il stato Shift (oppure Alt da Mac) e premendo “ripristina” su iTunes.

D: Perché sul mio iPad 2 non riesco ad eseguire il JB?

R: Come vi abbiamo segnalato, sembrerebbe che su questa versione di evasi0n molti utenti con iPad 2 stiano riscontrando dei problemi, non resta che attendere l’aggiornamento del tool.

Aggiornamento: E’ disponibile la versione evasi0n 1.0.2 beta che dovrebbe risolvere i problemi del Jailbreak dell’iPad 2 (trovate il link nella nostra nostra guida), ma se non avete fretta vi consigliamo di attendere la versione definitiva 1.0.2 che potrebbe arrivare in tempi brevi.

Trovate ulteriore dettagli nel nostro articolo raggiungibile cliccando qui.

D: C’è qualche procedura rapida che può permettermi di risolvere i problemi più comuni?

R: Molti dei problemi sono spesso risolvibili tramite un riavvio, quindi puoi provare un “Riavvio Forzato” tenendo premuti contemporaneamente per circa 10 secondi i tasti Home e Power (quello di accensione).

D: Perché sul Mac non mi fa eseguire l’applicazione?

R: Probabilmente hai una limitazione di sicurezza, che è attiva di default sui nuovi sistemi operativi, che non ti permette di installare tutte le applicazioni che scarichi da internet. Vai in:

  • Preferenze di Sistema
  • Sicurezza e Privacy
  • Consenti app scaricate da:
  • Dovunque

Se ancora non va, puoi provare a cliccare col tasto destro del mouse sull’icona dell’app e scegliere “Apri” dal menu a tendina.

Un’ultima mossa è quella di:

  • Cliccare col tasto destro sull’app
  • Scegliere “mostra contenuto pacchetto” dal menu a tendina
  • Entrare in Contents e poi in MacOS
  • Avviare il file evati0n7

Insieme all’applicazione si aprire anche il terminale.

Altrimenti non resta che scaricare di nuovo il file o attendere un aggiornamento.

D: Perché non mi fa eseguire l’applicazione da PC Windows?

R: Assicurati di avere i permessi di amministratore, clicca col tasto destro del mouse sull’icona e scegli “Apri come amministratore” dal menu a tendina. In alternativa prova a ri-scaricare il file ed eventualmente attendi un aggiornamento.

D: Perché molti dei tweak che installo poi non funzionano, oppure mi compare un messaggio di errore o addirittura non riesco proprio ad installarli?

R: Il 31 dicembre è stato rilasciato l’aggiornamento del Mobile Substrate per iOS 7, che risolve molti di questi problemi di incompatibilità. Per sapere come installarlo clicca qui.

R: Si tratta di un nuovo Jailbreak, il primo per iOS 7 se si considerano i dispositivi dall’iPhone 4S in poi; è stato rilasciato praticamente a sorpresa e non tutti erano pronti con i propri tweak, addirittura non era pronto neppure l’ideatore di Cydia. Molti dei tweak utilizzano il “mobile substrate” che attualmente non è compatibile con iOS 7 e questo Jailbreak. In pratica è normale che molti tweak non siano compatibili, ma ora che il Jailbreak è stato rilasciato pubblicamente, ci sarà sicuramente una grossa spinta a rendere compatibili i vari tweak.

D: La barra di stato non viene visualizzata correttamente, come posso fare per farla visualizzare nel modo giusto?

R: Il bug dipende da Cydia, sembra essere molto diffuso anche se pochi lo notano, perché interessa solo alcune applicazioni di sistema ed in pratica consiste nel mostrare le informazioni con un testo nero anche sullo sfondo nero, mentre il testo sullo sfondo nero (esempio nell’app Calcolatrice) dovrebbe essere bianco. Per risolvere basta seguire le istruzioni che trovare cliccando qui.

.

Abbiamo cercato di convogliare qui tutte le domande che ci state ponendo tra commenti sul sito, su Facebook e Twitter. Se avete altre domande o riscontate altri problemi potete commentare questo articolo e tornare a visitarlo per controllare se abbiamo aggiunto la vostra domanda considerandola di interesse comune. Prima di tutto però vi consiglio di leggere la nostra guida ed i consigli allegati.

Se si tratta di problemi specifici e non di interesse generale, potete sempre affidarvi al nostro portale iSpazio Genius dove troverete l’aiuto della community.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: