Spotify si aggiorna introducendo l’ascolto gratuito promesso il mese scorso

Immagine per Spotify Music

Spotify Music

Spotify
Gratuiti

Nella giornata di oggi la celebre applicazione interamente dedicata all’ascolto della musica in streaming si è aggiornata migliorando la già ottima grafica. Spotify arriva così alla versione 0.9.2 portando le nuove funzioni annunciate il mese scorso e correggendo errori di sistema. Vediamo insieme nel dettaglio ciò che cambia in questo aggiornamento. 

Ora Spotify è gratuito su cellulare e tablet. Ascolta la musica più adatta, ovunque tu sia. Con Spotify puoi avere accesso a tantissima musica. Puoi ascoltare artisti e album oppure creare la tua playlist con i tuoi brani preferiti. Vuoi scoprire nuova musica? Scegli una playlist già pronta per il tuo stato d’animo oppure accetta consigli personalizzati.

Funzionalità di Spotify Premium:

  • Ascolta sempre qualsiasi brano su qualsiasi dispositivo: cellulare, tablet o sul tuo computer.
  • Scarica la musica per ascoltarla offline.
  • Goditi una qualità audio sorprendente.
  • Senza pubblicità, solo musica senza interruzioni.
  • Senza impegni, puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Ecco il changelog ufficiale di questo aggiornamento:

  • Ora Spotify è gratuito su cellulare e tablet. Ascolta i tuoi artisti preferiti e le tue playlist in modalità riproduzione casuale sul cellulare e ascolta qualsiasi brano quando vuoi sul tablet.
  • Abbiamo eliminato diversi bug.

Ricordiamo che la funzionalità Shuffle su iPhone è stata introdotta poco dopo l’annuncio di Dicembre, ma viene ufficializzata solamente ora, col rilascio di questo aggiornamento.

Spotify è disponibile su App Store, è localizzata in italiano ed è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa app è ottimizzata per iPhone 5. Richiede l’iOS 6.0 o successive.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: