Ladro diciassettenne individuato e arrestato grazie all’iPad che aveva rubato

Molti degli attuali device in commercio, a causa del loro costo, divengono spesso obiettivo di malintenzionati. Sia per il danno economico in se, per il senso di violenza, e per la perdita di dati sensibili, l’eventuale furto di questi device viene preso non proprio bene dagli utenti. E’ stato già reso noto come negli USA il sistema di sicurezza di iPhone stia riducendo notevolmente il numero dei furti del device, pare che anche in Italia il sistema Apple stia nuocendo le prime vittime: arrestato un ladro di appartamenti diciassettenne.

iPad rubato

Il fatto, riportato da Repubblica.it, è accaduto a Paderno Dugnano, in provincia di Milano. Una volta resosi conto che il suo appartamento era stato derubato e che nel preciso erano spariti un Rolex e un iPad, il proprietario del device ha contattato le forze dell’ordine avvisandole del fatto che tramite Trova il mio iPad aveva individuato il dispositivo in zona via Gorizia a Baranzate.

I carabinieri di Bollate si sono recati sul posto e hanno perquisito l’appartamento di un diciassettenne nel campo rom di Monte Bisbino ritrovando la refurtiva denunciata unitamente a quella che pare essere il risultato di altri crimini. In seguito all’arresto per ricettazione, il minorenne è stato portato al Beccaria di Milano.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: