Ecco come apparirebbe Apple Watch con uno schermo circolare

Sono passati alcuni giorni dalla presentazione di Apple Watch durante il Keynote del 9 Settembre e le opinioni riguardanti il nuovo dispositivo indossabile di Cupertino sono contrastanti. Per una buona fetta di utenti e giornalisti, il design dello smartwatch rispecchia i canoni Apple e il risultato finale appare ottimo, mentre per altri il dispositivo si è rivelato deludente e troppo simile alla concorrenza, additando come fattore incriminante lo schermo quadrato. Se siete curiosi di sapere come si sarebbe presentato Apple Watch se l’azienda californiana avesse scelto di optare per uno display circolare, questo concept vi schiarirà le idee.fdsfdsfdsGrazie al designer Alcion possiamo dare uno sguardo all’imaginario Apple Watch circolare in svariati render 3D. L’aspetto complessivo è ottimo e le semplici forme ricordano il già famosissimo Moto 360; è interessante inoltre notare che numerosi aspetti dell’interfaccia utente sembrano pensati appositamente per uno schermo rotondo, come la schermata dell’applicazione fitness o la schermata home. 10701930_269406469933941_5917095645484230376_n 10624717_269406456600609_5026423332635637275_n 10704079_269033323304589_7600149776670237372_n 10678845_269992539875334_1392482550014187622_n 10419398_269992566541998_2707086543055370056_n 10641148_269262643281657_8499743410881247672_n 10616347_269992563208665_686091095808002651_n 10580195_269033333304588_8025565802162758864_n

Per ora questi concept sono solo una fantasia, ma è possibile che Apple possa scegliere di introdurre negli anni a venire un Apple Watch circolare da affiancare alla versione “classica”, per dare più opzioni di scelta ai propri utenti.

Voi cosa ne pensate? Preferite l’Apple Watch presentato durante il Keynote o vi piacerebbe di più se fosse simile alla versione circolare raffigurata in questo ultimo concept?

Via | Cnet

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: